Tirnath-en-Êl Annûn: Virtù dei Guardiani e Virtù dell’Ombra

aragorninarnor
© Donato Giancola

Qualche giorno fa Daniele ha scritto un post per presentare gli ultimi sviluppi per quanto riguarda le modifiche apportate al sistema degli Approcci del Fate Accelerato. I personaggi di Tirnath-en-Êl Annûn saranno caratterizzati da cinque Virtù:

  • Astuzia
  • Empatia
  • Onore
  • Sapienza
  • Valore

Ciò che ancora non avevamo deciso (ma che ronzava nelle nostre teste già da un po’ di tempo) era l’apporto della Corruzione in questo sistema di valori. Domenica sera siamo riusciti finalmente a venirne a capo e ve lo presentiamo così come lo abbiamo ideato.

A ogni Virtù dei Guardiani corrisponde una Virtù “negativa”, la Virtù dell’Ombra (la quale altro non è se non il sistema di “virtù” dei PNG malvagi), secondo questa scaletta:

  • Astuzia / Malizia
  • Empatia / Empietà
  • Onore / Infamia
  • Sapienza / Arroganza
  • Valore / Ferocia

Come agisce la Corruzione dell’Ombra su questo sistema di valori?

virtu1

Sulla scheda del Personaggio vi saranno cinque caselle, una per ogni coppia di Virtù. All’interno di ogni casella vi sarà una “stress track”, i cui segnalini andranno anneriti ogni qualvolta il PG si comporterà in maniera sostanzialmente contrapposta rispetto alla Virtù dei Guardiani, a ciò che ci si aspetta da un appartenente ai Tirnath-en-Êl Annûn. Facciamo un esempio.

virtu2

In fase di creazione del PG, ho assegnato il punteggio di +3 alla Virtù Astuzia. Oltre a scrivere il punteggio all’interno della casella, ho annerito anche la metà inferiore dei primi tre segnalini. Il mio PG aggiungerà sempre +3 ai tiri effettuati con Astuzia. Nel momento in cui il mio PG si comporterà in maniera non consona al proprio ruolo di Guardiano e utilizzerà Malizia, o comunque agirà in preda a un sentimento negativo, dovrò annerire la metà superiore del segnalino in basso.

virtu3

E così via, finché i segnalini non si “scontreranno”.

virtu4

A questo punto, non dovrò far altro che cambiare il punteggio della Virtù. Da questo momento in poi il mio PG possiederà la Virtù dell’Ombra Malizia con un punteggio di +2 (ossia del numero di caselle che ha contrassegnato contravvenendo ai valori in cui i Guardiani credono). Questa forma di corruzione del PG si rispecchia anche negli Aspetti: nel momento in cui acquisisco una Virtù dell’Ombra, sono costretto a cambiare un Aspetto in modo tale che rifletta questo cambiamento avvenuto.

virtu5

Passando alla Virtù dell’Ombra, devo anche rimuovere i tre segnalini della Virtù dei Guardiani.

virtu6

Ovviamente è possibile tornare indietro. Sarà sufficiente comportarsi in maniera degna e consona al ruolo che ricopriamo, in modo tale da ritornare a utilizzare stabilmente la nostra Virtù.

virtu7virtu8 virtu9

Annunci

5 thoughts on “Tirnath-en-Êl Annûn: Virtù dei Guardiani e Virtù dell’Ombra

Add yours

      1. In effetti, sotto la crosta de Il Signore degli Anelli batte anche il cuore di Re Artù e dei Cavalieri della Tavola Rotonda. Sarebbe proprio interessante.

      2. Mi faceva notare oggi Iacopo Frigerio che una delle cose costanti nel ciclo arturiano sono le singole pulsioni dei cavalieri, che sovente tendono a sbattersene del bene superiore di Camelot. Invece i Tirnath hanno la caratteristica di avere un grosso ideale, che idealmente è quello di preservare quello che fu il reame di Arnor. Ora non so quanto questo incida in gioco, ma sicuramente questa è una caratteristica di dissonanza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: