Qualche aggiornamento in ordine sparso

Prima che l’estate abbia inizio, ho pensato fosse opportuno fare un po’ il punto della situazione per quanto riguarda i progetti in cantiere e quelli che (per ora o per sempre) non vedranno la luce.

elendilmir

Se sei un assiduo lettore di questo blog, avrai di sicuro notato che ultimamente tutti i miei sforzi sono diretti alla pubblicazione del playtest kit di Tirnath-en-Êl Annûn. Non aggiungerò altre informazioni, un po’ perché abbiamo detto tanto su questo mondo di avventure per Fate, un po’ perché presto si vedranno i primi frutti di questo lavoro.

Per quanto riguarda Colossus, lo sviluppo è fermo da un paio di mesi. Ho avuto modo di confrontarmi con alcuni amici e le loro osservazioni mi hanno spinto a prendere una pausa per riordinare le idee e tornare a lavorarci con entusiasmo e creatività. Giusto per non indorare la pillola: ho fatto l’errore di concentrarmi troppo sulle meccaniche di risoluzione delle azioni, a scapito dell’esperienza di gioco e dei temi che avrei voluto proporre. mano_colossusHo preso atto della cosa e, dal momento in cui non vorrei mai scrivere un gioco che non sia in grado di dare ciò che ha promesso, ho preferito una pausa (ma non una di quelle pause tipo “facciamo una pausa e poi ci lasciamo”, eh).

Una pausa definitiva, invece, se la merita R.E.M.O.; in realtà il progetto non è mai iniziato sul serio, se non sotto forma di appunti e spunti per un’ambientazione da giocare con Fate Sistema Base. Ho iniziato a lavorarci con un’amico e la sua defezione mi ha fatto propendere per il colpo di grazia.

archipelagoSul versante delle traduzioni c’è una novità: la revisione di Archipelago (terza edizione) è ultimata, manca solo una rilettura generale e il testo sarà pronto per essere impaginato. Matthijs Holter e Jason Morningstar (rispettivamente autore e impaginatore del gioco) mi hanno messo a disposizione i file originali InDesign e le illustrazioni dell’edizione inglese. Ho già fatto qualche prova e credo proprio che l’edizione italiana sarà leggermente diversa dall’originale per quanto riguarda l’impaginazione e radicalmente diversa per quanto riguarda le illustrazioni; l’idea sarebbe quella di fornire il gioco di illustrazioni nuove e originali a cura di un illustratore italiano (no, il nome ancora non posso dirlo).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: