Archipelago: il testo è pronto

L’edizione italiana di Archipelago, il gioco di Matthijs Holter, si avvicina a grandi passi alla pubblicazione. Nelle ultime settimane un team di volenterosi appassionati ha letto e riletto il testo italiano; Daniele e Loris hanno commentato alcune scelte di traduzione, hanno proposto valide alternative, si sono impegnati in maniera professionale a fare in modo che l’edizione italiana di Archipelago diventasse un piccolo gioiello. Mi rendo perfettamente conto di essere uno dei curatori e di risultare poco imparziale ma il risultato finale è davvero di ottimo livello, quantomeno per un prodotto creato senza spendere un solo euro.

archipelago19
Una pagina d’esempio dalla bozza dell’impaginato.

In concomitanza con la sistemazione del testo mi sono occupato dell’impaginazione. Fin dall’inizio avevo deciso di distaccarmi dallo stile dell’edizione inglese; pertanto ho fatto ricorso ai box per gli approfondimenti, i consigli e gli esempi di gioco (distinguendo i vari box con gradazioni di grigio e simboli diversi sulla parte superiore). Per il testo, invece, ho utilizzato solo un font: Avería Font. A destra potete ammirare un assaggio dell’impaginazione.

Il distacco dall’edizione inglese per quanto riguarda l’impaginazione mi ha convinto anche ad abbandonare le (pur belle) illustrazioni originali. Volevo fortemente che l’edizione italiana fosse diversa e un po’ autarchica, se mi passate il termine. Posso quindi finalmente fare il nome dell’illustratore che ha accettato la mia proposta: Ivano Scoppetta. Con Ivano abbiamo già lavorato per alcuni numeri di Mondo Sotterraneo, la fanzine italiana dedicata a Dungeon World, ed è stato in quell’occasione che ho apprezzato il suo stile e la sua serietà.

Abbiamo già iniziato a ragionare sulla direzione artistica da dare al progetto e posso solo dirvi che quest’ultima fase di lavoro su Archipelago si sta dimostrando la più interessante e proficua. Insomma, manca davvero poco.

P.S.: Dato che non riesco mai a far stare fermo il mio cervello, vi comunico che ho già qualche idea per “sfruttare” il sistema di gioco di Archipelago per un certo tipo di storie.

Annunci

4 thoughts on “Archipelago: il testo è pronto

Add yours

  1. Ciao, ci sono novità? Previsioni di pubblicazione? Vorrei giocare Archipelago e alcuni suoi playsets e stavo pensando di farmi una traduzione per i miei amici non anglofoni, ma se la vostra è disponibile da qualche parte la userei più che volentieri.

    1. La traduzione è ultimata. Tra l’altro, proprio in questi giorni ci stiamo organizzando per “portare a casa” anche il comparto illustrazioni. Ci piacerebbe arrivare a Lucca con il prodotto finito, da poter distribuire a prezzo di costo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: